Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti. Per ulteriore informazioni sull'utilizzo dei cookie e su come disabilitarli, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

image1 image2 image3
logotype

Chi e' Mario Canciani

Il dottor Mario Canciani, pediatra, si occupa da sempre di patologie dell’apparato respiratorio in pediatria.

Dopo la laurea presso la Clinica Pediatrica dell' Università di Trieste, diretta dal prof. Franco Panizon, con una tesi di interesse immuno-allergologico (voto: 110/110 e lode), il dottor Canciani si è occupato per 5 anni di patologia polmonare e allergia presso la stessa Clinica Pediatrica dell'Università di Trieste.
Si è specializzato in Pediatria presso l'Università di Trieste con una tesi di carattere pneumologico (voto: 70/70 e lode). In seguito, su proposta dello stesso prof. Panizon, si è trasferito presso il Centro di Ricerca, Insegnamento e Prevenzione per la Fibrosi Cistica e malattie pneumologiche infantili di Verona, diretto dal Prof. Gianni Mastella, dove ha lavorato per 6 anni, occupandosi in special modo di pneumologia pediatrica e in particolare di patologia ciliare, riuscendo per primo a inquadrare un particolare tipo di dismotilità ciliare (microtubuli soprannumerari + difetto chemiotassi).
Nel campo della fibrosi cistica, è riuscito a inquadrare per primo la patologia amiloidotica in tale malattia.
Ritornato all' IRCCS Istituto Burlo Garofolo di Trieste, si è occupato di patologia respiratoria acuta, presso il servizio di Pronto Soccorso e Primo Accoglimento. Qui ha svolto delle ricerche nell' ambito della laringite e della bronchiolite, proponendo dei trattamenti innovativi a base di adrenalina e beclometasone per via aerosolica.
Ha acquisito una seconda specializzazione, in Medicina dello Sport, presso l'Università di Trieste.
Dall'anno 2000 si è trasferito presso la Clinica Pediatrica dell'Università di Udine, con l'incarico di responsabile del servizio di Pneumo-Allergologia e docente a studenti e specializzandi in Medicina e Chirurgia e in Fisioterapia.
A livello internazionale, è stato per 8 anni dapprima segretario e poi presidente del gruppo di studio "Pediatric respiratory infection and immunology" della Società Europea di Pneumologia, e dal 2001 è stato nominato chairman dello stesso gruppo di studio, riconfermato nel 2003 per altri due anni e in seguito per 4 anni responsabile della sezione pediatrica del sito web della Società Europea di Pneumologia.
È inoltre redattore delle riviste "European Respiratory Topics" e "Breathe" e reviewer delle riviste "European Respiratory Journal", Respiratory Disease" e "Acta Pediatrica". Nel 2005 è stato eletto nel direttivo della Società Italiana di Malattie Respiratorie Infantili (SIMRI), poi redattore della rivista RIAP (Rivista di Immunologia e Allergologia Pediatrica).
È stato relatore in oltre 200 congressi, in Italia e all'estero, chairman di parecchie sessioni, sia in Italia che all'estero, autore di oltre 150 pubblicazioni, buona parte in lingua inglese e ha pubblicato una trentina di libri, 3 dei quali in lingua inglese. Nel 2008 ho fondato il GRAP (Gruppo Regionale di Allergo Pneumologia), che raggruppa pediatri di famiglia, ospedalieri e universitari che si occupano di allergo-pneumologia pediatrica e del quale è il segretario.

Nell'aprile del 2008 viene eletto Consigliere Comunale alle elezioni amministrative di Udine presentandosi nella lista civica guidata dall'ex rettore dell'Università di Udine Furio Honsell e contribuendo alla sue elezione a sindaco. Nelle elezioni successive è stato confermato per un secondo mandato.

Condividi
2017  Udine Respira - Il progetto per la città di Mario Canciani  globbers joomla templates